Notice: Undefined offset: 1 in /web/htdocs/www.uliandouliando.com/home/inc_function.php on line 176
Uliando Uliando | Il libro/mostra di Carlo Toma sugli Ulivi Salentini



DANIELE GUD BONOMO

Gud è il mio nome d’arte. Sono un tipo curioso e mi piace viaggiare.
Sono autore di storie umoristiche, vignette, strips, racconti brevi e romanzi grafici, oltre che un simpatico ometto nato nell’agosto del 1976.
Nel 2000 ho conseguito la laurea in scienze politiche e il diploma alla Scuola Internazionale di Comics in fumetto umoristico.
La mia vita professionale nel mondo del fumetto è cominciata nel 2001.
Ho lavorato fino al 2006 per la rivista mensile Next Exit – Creatività e Lavoro, per la quale ho curato come giornalista la sezione dedicata al fumetto, all’animazione e all’illustrazione.
Dal 2001 insegno fumetto, scenografia per l’animazione e storia del fumetto presso la sede romana della Scuola Internazionale di Comics.
Mi capita spesso di tenere dei laboratori di narrativa disegnata per diverse scuole (elementari, medie, licei e università) e per strutture private (come il Ceis Centro italiano di solidarietà).
Nel 2003 ho creato l’agenzia ComicsProvider.com che fornisce contenuti disegnati conto terzi.
Dirigo il settimanale di umorismo grafico www.segnalidifumo.it e dal 2008 sono co-curatore con Sergio Badino della rivista semestrale Mono edita da Tunuè.
Sempre con Tunuè ho pubblicato il saggio Will Eisner il fumetto come arte sequenziale (2005), una raccolta di storie brevi Gentes (2007), il romanzo a fumetti Heidi mon Amour (2009) e Gaia Blues (2010), una canzone a fumetti dedicata agli uomini del futuro: i bambini.
Dal Maggio 2010 al Gennaio 2012 sono stato direttore responsabile della rivista bimestrale iCOMICS edita dalla Kawama editrice, per la quale scrivevo una rubrica sui maestri del fumetto.
Maggio 2012 è uscito il libro a fumetti per bambini, scritto da Dacia Maraini, dal titolo La Notte dei Giocattoli.
Settembre 2013 Tutti Possono Fare Fumetti.
Dicembre 2013 Collaboro con la redazione web della trasmissione televisiva MasterChef realizzando vignette in tempo reale durante le puntate della terza edizione italiana.
Gennaio 2014 Collaboro con una tavola al mese con il Giornale della Libreria, rivista di settore che informa i professionisti del mondo editoriale.
Febbraio 2014 Illustro il libro di Enrico Brignano Il meglio dell’Italia per Rizzoli.
Aprile 2014 Con Antonio Fuso, Werther Dell’edera, Stefano Simeone, Emilio Lecce e Giorgio Pontrelli creo SkeletonMonster.
Nell’ottobre 2014 disegno il mio primo Gatto.
Ottobre 2015 esce Timothy Top – Libro uno: verde cinghiale.
Sono tra i cinque creatori dell’ARF! festival fumetto.


DAVIDE DE CUBELLIS

Davide De Cubellis, romano, classe 1977, illustratore e storyboard artist dal 2000.
Ha lavorato per grandi marchi, come CocaCola, Whirpool, Garnier, Champions...
Collabora con la maggior parte delle case di produzione cinematografiche e pubblicitarie italiane, affiancando registi come Marco Risi, Paolo Virzì, Sergio Rubini, Ferzan Ozpetek, Luca Miniero, Emanuele Crialese, Ricky Tognazzi e molti altri.
Fra i registi di fama internazionale: Harald Zwart, Guy Richie e Wes Anderson, per cui ha realizzato le illustrazioni di The Life Aquatic with Steve Zissou.
Nel 2003 vince il Premio Pierlambicchi di Prato e nel 2009 il Mediastars - Premio Tecnico della Pubblicità, per l’illustrazione.
E’ docente all’IDEA Academy, lo IED, la Scuola Romana dei Fumetti e l’Accademia di Cinema Rosebud.
Ha realizzato copertine per NPE, Double Shot, le edizioni italiane di alcune grahic novels scritte da Jamie Delano (GCS).
Copertinista del decimo Dylan Dog - Color Fest, per Sergio Bonelli Editore e della IV stagione di John Doe (Editoriale Aurea) raccogliendo l’eredità di Massimo Carnevale.
Per Sergio Bonelli Editore, dal 2003 al 2013 ha lavorato con Paolo Morales, maestro, amico e collega, a numerose storie di Martin Mystère, fra cui un albo gigante e un almanacco, e al sesto episodio della collana Le Storie, “Ritorno a Berlino”.
Oggi prosegue la sua collaborazione con la casa editrice. Ha recentemente disegnato gli storyboards di The Tale of Tales, di Matteo Garrone e Chiamatemi Francesco, di Daniele Luchetti.


GIORGIO PONTRELLI

Nasce in provincia di Bari nel 1977 e nel 1999 la sua passione per il fumetto lo porta a Roma.
Dal 2003 è docente alla Scuola Internazionale di Comics (Roma, Jesi e Pescara).
Disegna per Sergio Bonelli Editore (Dylan Dog e Le Storie), Lucky Red/Gazzetta dello Sport (Lo chiamavano Jeeg Robot, film cult del momento), Mondadori Comics (Kriminal).
Ha lavorato con Disney (Monster Allergy), DC Comics (Batman), IDW (G.I.Joe), Heavy Metal, Eura Editoriale (John Doe, Detective Dante, Trapassati inc. Liberi e Copertine), RW Lion, Edizioni BD (Il Brigadiere Leonardi di C. Lucarelli), Rainbow Tridimentional (Winx , Pixie e Maya Fox) solo per citarne alcune.
E’ stato copertinista per Lanciostory e Skorpio.
Collabora con case di produzione cinematografiche e pubblicitarie.
Nel 2014 fonda insieme ad un gruppo di autori “Skeleton Monster”.
Nel 2015 ottiene al Romics una menzione speciale per Voci nell’ombra scritto da Lorenzo Barotli (Tunué).